Category

Senza categoria

Category

Giovedì 21 dicembre ore 9:30 conferenza stampa nel salone della CISL Bari

Dal 2011, a causa di una drastica riorganizzazione della sanità pugliese, nella U.O. di Malattie Metaboliche dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII, il personale medico dedicato alla diabetologia che ha terminato la propria attività per pensionamento, non è stato sostituito. Oggi la Diabetologia è condotta esclusivamente dalla Dott.ssa Elvira Piccinno, che attualmente segue oltre 600 pazienti con diabete di tipo 1, che per protocollo necessitano di n. 1 Day Service e 3/5 Visite di controllo all’anno.

La denuncia da parte di Rossana Lacerenza Presidente dell’Agd, Associazione giovani con diabete e Giuseppe Boccuzzi Segretario generale della CISL Bari, che nel corso di una conferenza stampa giovedì 21 dicembre alle ore 09:30 nella sede della CISL Bari in via Carulli, 62 illustreranno i particolari di una situazione davvero drammatica, alla quale parteciperanno anche i rappresentanti della CISL medici Bari

Ridurre l’attività e sospendere i controlli di routine è inaccettabile – spiega Rossana Lacerenza -. In qualità di genitori, per il bene di bambini e adolescenti affetti da diabete di tipo 1, siamo costernati perché arrivati al punto di avere un solo medico di riferimento dopo che per mesi abbiamo lottato, purtroppo inutilmente, affinché l’ambulatorio di Diabetologia avesse il riconoscimento di centro regionale di riferimento, fondamentale per la realizzazione anche in Puglia del Piano nazionale per la malattia diabetica e quindi per la definizione del fabbisogno di personale dedicato”.